Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Procedendo con la navigazione, dunque, ci autorizzi a memorizzare e ad accedere a tali cookie sul tuo dispositivo. Se non accetti ti preghiamo di chiudere questa finestra del tuo browser.

Cookie Policy

Hai rifiutato i cookie. Questa decisione può essere invertita.

Hai accettato di inserire i cookie nel tuo computer. Questa decisione può essere invertita.

Sapori mediterranei

Passione, dedizione e attenzione fanno di Vini Oppedisano un marchio garantito che accerta un vino eccellente, equilibrato e gradevole..

Leggi altro
vino-rosso-oppedisano

Visione e degustazione

Dal cuore della Calabria nasce un vino apprezzato e conosciuto per le sue caratteristiche organolettiche e per le sue origini avvolte nel manto della mitologia: il Cirò..

Leggi altro
vino-bianco-botte-oppedisano

Controllo qualità

Un vino intenso e sicuro dall’origine antica che continua ad affascinare vecchi cultori e nuovi estimatori.

Leggi altro
vino-rosato-uva-oppedisano

Gusto notevole

Dai frutti semplici di una terra generosa nasce un vino dal carattere deciso e dal sapore inconfondibile

Leggi altro
passito-clarus

HYLAROS

Vino Rosso IGP Calabria

Leggi altro
bella-vita

HYLAROS

Vino Bianco IGP Calabria

Leggi altro
bella-vita

BELLAVITA

Birra Artigianale. La Bionda Calabrese!

Leggi altro
bella-vita

Nel cuore della Magna Grecia, arroccata su una collina si trova Gioiosa Jonica, ridente paesino della Locride ricco di storia e cultura. Centro portante della Vallata del Torbido, Gioiosa è il luogo in cui nasce e opera Vini Oppedisano.

La Locride ospita resti dell’antica tradizione magno greca di notevole rilevanza, ma non solo. Terra che ha subito diverse invasioni nel corso dei secoli, conserva un patrimonio culturale e artistico eterogeneo.

Un territorio quello calabrese, dalle coste cristalline che si intersecano a pochi chilometri di distanza alle imponenti montagne della Sila e dell’Aspromonte.

La tradizione calabrese è fortemente legata al mondo del vino, e ciò si evince non solo dal numero di vitigni presenti sul territorio, ma anche dai numerosi palmenti ritrovati dagli archeologi.

Questi elementi rappresentano una ricchezza che ci viene trasmessa dal passato e ogni innovazione o proposta di sviluppo del presente non può prescindere dal tenere in considerazione come le epoche passate utilizzavano il territorio e riuscivano a trarne frutto.


Visualizzazione ingrandita della mappa